News

News
12.11.2021

Evento

Lina Bo Bardi a Firenze

Venerdì 12 novembre - ore 17.30

Promossa dal Dipartimento di Architettura dell'Università degli Studi di Firenze, la presentazione del volume La dea stanca. Vita di Lina Bo Bardi di Zeuler R. Lima è introdotta dal Prof. Arch. Francesco Collotti, coordinatore DR Architettura, Progetto, Conoscenza e Salvaguardia del Patrimonio Culturale dell'Università di Firenze.

Approdata in Brasile nel 1946 insieme al marito giornalista, critico e mercante d’arte Pietro Maria Bardi, è nel paese sudamericano che Lina Bo Bardi porta a maturazione la sua originale voce di progettista.

Fautrice di un’estetica della semplificazione, Bo Bardi rivendica il ruolo sociale degli architetti, chiamati a mettere da parte le ambizioni personali per rispondere ai bisogni della vita quotidiana della collettività, che deve potere abitare gli spazi da protagonista e non da osservatrice passiva di un artificio visivo. La sua ricerca architettonica e sociale, tesa a «dare dignità alla presenza dell’uomo», si libera progressivamente dell’influenza del Modernismo europeo per ricercare le sue radici nel fertile passato di un Brasile premoderno.

Con Zeuler R. Lima intervengono la Prof.ssa Alessandra Criconia dell'Università di Roma La Sapienza e il Prof. Giacomo Pirazzoli, dell'Università degli Studi di Firenze. L'evento si tiene online su Google Meet.

 

Venerdì 12 novembre | ore 17.30

Presentazione online: meet.google.com/ndc-ukbi-ooy

Per info: dida.unifi.it

  • Scarica il contenuto

News